Psichiatria

Il percorso sino al “mother baby care”: implementazione di un modello di cura congiunta/distico nel reparto di terapia intensiva neonatale di Livello 2

Salaberry e colleghi hanno scritto una review in cui hanno spiegato il percorso attraverso il quale sono giunti all’implementazione di un nuovo modello di cura nel reparto di terapia intensiva neonatale (di livello 2), chiamato “mother baby care” che prevede la cura congiunta della mamma e del suo bambino.

Perché non posso avere la mia assistenza post partum nella stessa stanza del mio bambino?” ha domandato Hilary, una ex mamma del reparto di terapia intensiva neonatale, durante un evento di progettazione delle 70 nuove stanze unifamiliari della Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale della British Columbia’s Women’s.

Questa domanda, semplice ma provocatoria, è stata quasi ignorata e l’idea di un modello di assistenza combinato è andata persa, poiché la maggior parte dei membri dell’equipe pensava che fosse semplicemente “impossibile“. Hilary non si è arresa e ha continuato a sollevare questa idea in ogni evento di progettazione.

È stata la forza d’animo di Hilary e la condivisione della sua esperienza in Terapia Intensiva Neonatale che è stata l’ispirazione per il modello “MotherBaby Care”.

La voce di una sola donna ha migliorato le esperienze di nascita di potenzialmente migliaia di madri e dei loro neonati a rischio.

Onorando le voci e i valori delle donne rispetto all’assistenza sanitaria, possono essere apportati cambiamenti positivi per le donne, i neonati e le loro famiglie.

Le madri hanno anche condiviso altri pensieri: “sapevo che ciò che era meglio per me era stare con il mio bambino“, “se potessi alzarmi in piedi dopo il mio cesareo, trascinerei la flebo per stare con il mio bambino!“, “insegnami come prendermi cura del mio bambino prematuro prima che io sia pronta per rientrare a casa! ” MotherBaby Care è un’assistenza combinata o “distica” in cui un’infermiera della terapia intensiva neonatale fornisce assistenza alla madre dopo il parto e al suo neonato a rischio nella terapia intensiva neonatale di Livello 2.

La review descive il percorso dall’innovazione e dalla progettazione all’attuazione del modello MotherBaby Care.

Clicca qui per leggere l’abstract originale dello studio

Please follow and like us: